© rhei srl 2022

Guida alla corretta implementazione e all’utilizzo di un CRM evoluto

Il CRM è un hub strategico per la realizzazione di tutte le strategie di Customer Experience Management. Ma non è un tool che può essere introdotto in azienda in maniera immediata, la sua implementazione richiede un approccio lungimirante. Tuttavia i vantaggi sono talmente grandi che le aziende non possono prescindere dal suo utilizzo. Abbiamo realizzato un white paper per approfondire un tema di così stretta rilevanza che può generare processi altamente sfidanti.

Sono passati ormai sei mesi dalla nostra entrata in Neosperience, player di riferimento nel settore della digital customer experience e inserita da Gartner tra le 6 aziende più rilevanti a livello mondiale nell'ambito della customer analytics, un salto evolutivo che ci ha permesso di innovare e migliorare le soluzioni che offriamo ai nostri clienti  grazie anche alle sofisticate tecnologie di Intelligenza Artificiale e Machine Learning di Neosperience.

Al centro di tutte le strategie con cui supportiamo i nostri clienti, resta sempre però l’implementazione e il corretto utilizzo di un CRM relazionale, uno strumento che va considerato non solo un repository dei dati dello storico cliente, ma anche e piuttosto un potente asset per attività di Marketing Automation estremamente chirurgiche. Come primo partner Diamond HubSpot in Italia, aiutiamo le aziende ad utilizzare il CRM come tool strategico, trasversale a tutte le aree aziendali e a considerare il suo utilizzo e la sua integrazione un elemento determinante per favorire la collaborazione e la corretta comunicazione tra i diversi team e per abilitare e rendere scalabili le strategie customer centric.

Un uso evoluto del CRM consente infatti di raccogliere e normalizzare i dati “in entrata” provenienti da tutti i touchpoint con il cliente, ma nello stesso tempo permette di organizzare dati in “uscita” cioè ad esempio quelli che potrebbero servirci per creare campagne marketing estremamente performanti o fornire ai team di vendita e customer care informazioni strategiche per la gestione di prospect e clienti. 

Il vantaggio principale di portare onboard una tecnologia così multifunzionale e intelligente è enorme, ma la sua implementazione può generare uno dei processi più sfidanti a cui un’azienda è oggi chiamata ad affrontare. Vi proponiamo allora un whitepaper in download gratuito che vi aiuterà a capire:

  • quali caratteristiche deve avere il CRM per meglio rispondere alle esigenze dell’azienda;

  • quali processi interni vanno tenuti in conto;

  • quali criteri bisogna seguire per scegliere tra CRM “all-in-one” e CRM che prevedono l’integrazione di moduli di terze parti;

  • come implementare un CRM evoluto in azienda senza generare resistenze interne.

    Guida CRM relazionale

Rimani aggiornato

Se desideri rimanere aggiornato sulle nostre attività, iscriviti alla nostra newsletter!

Leggi anche

f

Channel Bridging: operatori sul campo, ambasciatori del brand e consulenti di fiducia

Use Case - Channel Bridging Affiancato da Rhei un importante brand del mercato dei beni durevoli ha...

Leggi di più
f

Recuperare il carrello abbandonato con un uso evoluto del CRM

Associare le funzionalità di un CRM evoluto alla piattaforma e-commerce offre vantaggi e importanti...

Leggi di più
f

Uno sguardo al 2020 e un auspicio per il 2021

Si sta per concludere un anno importante e difficile che in Rhei abbiamo voluto vivere trasformando...

Leggi di più