Perché un podcast sulle mappe

Podcast Cartografie
post
Non ci sono progetti che nascono per caso, ma circostanze che, pur non pianificate, diventano ispirazione e nuova via per innovare e trasformare quello che credevamo fosse il risultato finale. Come raccontiamo nel podcast "Cartografie", le mappe sono state da sempre strumenti volti a ridurre la complessità, una caratteristica connaturata nei sistemi moderni e contemporanei.

Publicato il 02 febbraio 2023

news
Condividi

Non ci sono progetti che nascono per caso, ma circostanze che, pur non pianificate, diventano ispirazione e nuova via per innovare e trasformare quello che credevamo fosse il risultato finale. Come raccontiamo in Cartografie, le mappe sono state da sempre strumenti volti a ridurre la complessità, una caratteristica connaturata nei sistemi moderni e contemporanei.

La riduzione della complessità non ha, come fine, una mera semplificazione della realtà, ma la possibilità che questa diventi fruibile, a piena disposizione di chi possa navigare in acque meno incerte per migliorare la qualità della vita degli esseri umani. 

 

“Ogni giorno della nostra vita noi essere umani siamo in viaggio sempre in movimento attraverso le esperienze che costellano le nostre giornate, sempre diretti verso una meta personale o professionale. A volte però succede che sbagliamo strada, che non riusciamo ad orientarci o che non vediamo la fine del percorso.”

 

Nella frase d’apertura pronunciata da Valentina Zanoni ha così inizio il viaggio in Cartografie ed è in questa frase che è racchiuso parte del più essenziale significato del perché abbiamo realizzato un podcast sulle mappe

 

Sebbene in modalità diversa anche in Rhei, ogni giorno, facciamo uso delle mappe. A volte le utilizziamo per orientarci nei nuovi sistemi digitali, altre ne tracciamo di nuove, disegnandole su misura per le persone che desiderano portare la propria Azienda verso percorsi inesplorati, fatti di cambiamento e innovazione, necessari per abbracciare il futuro della Customer Experience Management. Nonostante i tecnicismi che contraddistinguono il nostro lavoro, l’obiettivo finale è collegare efficacemente i percorsi di ciascun essere umano, mettere in relazione le persone e creare nuovo contatto, sempre più diretto e personalizzato, tra il pubblico destinatario e il brand che sceglie di comunicare con lui.

 

Cos’hanno in comune i podcast, le mappe, e la Customer Experience? 

 

L’elemento distintivo dei podcast è la voce, la narrazione orale che è da sempre esistita fin dai tempi più antichi. Così come le mappe, essenziali per veicolare il movimento e il vivere più consapevolmente gli spazi circostanti. Oggi la voce si rinnova con i podcast, le mappe usufruiscono delle nuove tecnologie per diventare sempre più efficaci ed intuitive, e noi vogliamo impegnarci affinché le possibilità della digital transformation non si esauriscano, ma abbiano l’opportunità di ripensarsi in grande, verso nuovi percorsi da tracciare. 


I cambiamenti che abbiamo vissuto negli ultimi due anni ci hanno portato a dare nuovo valore al gesto dell’ascolto, all’apertura che da esso potesse generarsi. Abbiamo consigliato ai nostri clienti di ascoltare i propri interlocutori, intercettare e comprendere i nuovi bisogni. Così abbiamo realizzato che è grazie all’ascolto che nuove vie e percorsi sono possibili e, insieme a questi, nuove connessioni e relazioni.  


Se l’ascolto costituisce le fondamenta della relazione, ecco perché per inviare significati tanto importanti per noi abbiamo scelto la via del podcast. Per raccontare storie di un passato più o meno recente che fossero d’ispirazione per le sfide del domani. 


Negli ultimi tempi ogni vita è stata messa alla prova dalla pandemia, un fenomeno su cui è difficile, ancora oggi, rivendicarne il controllo proprio perché ipercomplesso. Molti degli aspetti socio-culturali fondativi sono stati messi in discussione, alcuni di questi si sono trasformati, mentre altri si sono rivelati nel loro fragile equilibrio. La tecnologia è stata la mano sapiente che ha contribuito alla creazione di nuove strade da percorrere, oltre la linearità. 


Così abbiamo selezionato le storie di cinque grandi cartografi del passato come George Everest che, pur avendo esplorato e definito il monte più alto del mondo, non osò mai possederlo e si rifiutò di dargli il proprio nome;  Harry Beck, che fece della risoluzione della complessità il suo scopo principale; Alexander Von Humboldt, che colse prima di ogni altro l’essenza di un’ecosistema e le sue misurabilità; Gerardo Mercatore, che re-interpretò il globo tridimensionale su un piano leggibile e fruibile per tutti i viaggiatori, rendendo tascabile gli interminati spazi del mondo; e Giovanni Domenico Cassini che, con lo sguardo guidato dalle stelle, tracciò per primo le mappe utili per orientarsi in dimensioni ancora sconosciute, quelle dei corpi celesti.


Nessuno di questi uomini del passato avrebbe mai potuto immaginare come le loro esplorazioni e le loro idee sarebbero state determinanti per la contemporaneità. E quanto avrebbero ispirato l’uomo del futuro. 

Cogliere le opportunità del presente permette a ciascun uomo di divenire pittore, creatore, inventore del proprio cammino. Ecco perché anche noi vogliamo indagare insieme a te le mappe del futuro. 


L’arte della cartografia, oggi, è anche digitale.

 

Ed è nel digitale che ritroviamo un terreno fertile e sempre più complesso da navigare, intricato di nuove innumerevoli tracce da seguire per creare nuovo valore. Ripartire dall’ascolto per comprendere meglio i nuovi orientamenti del progresso e abbracciare meglio le rinnovate strade da percorrere è un dovere per chi desidera crescere per davvero.

Ecco perché Cartografie segna un punto di partenza coraggioso che sfida gli sforzi compiuti fino ad ora verso una strada ancora più in salita che ha l’opportunità, oggi più che mai, di vedere la complessità in tutta la sua fragile, ma straordinaria, trasformazione. 

Ascolta Cartografie

 

 

Altri contenuti simili
Come estrarre valore dal vostro database contatti
post
crm
Come estrarre valore dal vostro database contatti

L’utilizzo di un CRM evoluto come HubSpot permette alle aziende di trasformare il proprio database...

Andate alla risorsa
Perché gestire i lead con HubSpot fa la differenza?
post
HubSpot Lead Management crm
Perché gestire i lead con HubSpot fa la differenza?

Come gestire ed estrarre valore dal flusso continuo di dati che alimenta il vostro database...

Andate alla risorsa
Qual è la miglior piattaforma di marketing automation per le tue campagne?
post
HubSpot
Qual è la miglior piattaforma di marketing automation per le tue campagne?

Come scegliere la piattaforma di marketing automation che meglio soddisfa le necessità della tua...

Andate alla risorsa
Volete rendere più efficienti i canali di vendita e di contatto con HubSpot? Parlatene con un nostro esperto

case histories

Progetti innovativi e storie di successo

Scoprite come abbiamo risposto alle esigenze di alcune grandi aziende e PMI italiane e internazionali, individuando soluzioni innovative e utilizzando al meglio le funzionalità di HubSpot per raggiungere importanti risultati. 

Andate all’archivio

Unire i punti per conoscere meglio il cliente e non perdere opportunità

Rhei ha accompagnato Santoni nella progettazione e nello sviluppo di un complesso quanto innovativo progetto di...

leggete ora

HubSpot CMS per qualificare i lead in tempi record

Grazie alla realizzazione di un innovativo sito web costruito sul CMS di HubSpot e ad una serie di sofisticati...

leggete ora

Progetti verticali: Rhei e HubSpot per il mondo Human Resources

Sfruttando la versatilità della piattaforma HubSpot, Rhei ha realizzato una soluzione per la gestione automatizzata...

leggete ora

HubSpot diventa il motore del successo di marketing, vendite e servizio clienti

Gli ottimi risultati ottenuti da Velux Italia grazie alle attività svolte con il supporto di Rhei e del CRM di HubSpot...

leggete ora

Content Creation: la qualità paga (e vende)

Grazie alla produzione di contenuti di qualità, strategicamente guidati da una Single Customer View precisa e...

leggete ora

Content e Inbound Marketing: il potere dei contenuti

Grazie a un progetto editoriale, che sfrutta contenuti di qualità e logiche dell’Inbound Marketing, Rhei ha...

leggete ora

Single Customer View: le informazioni fanno vendere

Grazie alla realizzazione di una Single Customer View precisa e affidabile e alla definizione di un innovativo...

leggete ora

Channel Bridging: creare una catena di valore

Attraverso un progetto strutturato di Channel Bridging, basato sui processi di Lead Management e l’analisi dei dati...

leggete ora

Single Customer View: il vantaggio di conoscere il cliente

Grazie a un evoluto progetto di Single Customer View, Rhei ha aiutato TeamSystem a superare le barriere dei silos...

leggete ora

Digital Sales Enablement: programmati per vendere!

Attraverso un sofisticato progetto di Digital Sales Enablement, Rhei ha affiancato TeamSystem in un percorso di...

leggete ora

Digital Service Enablement: il servizio clienti si è evoluto!

Realizzando un innovativo progetto di Digital Service Enablement, Rhei ha consentito a TeamSystem di migliorare la...

leggete ora

Lead Management: contatti caldi per vendite mirate

Grazie a un innovativo progetto di Lead Management, che vede al centro un avanzato configuratore di prodotto, Rhei...

leggete ora

Lead Management: i contatti spingono le vendite

Ideando e realizzando un progetto di Lead Management mirato ad affinare la conoscenza dei diversi profili cliente,...

leggete ora

Digital Empowerment: nuova potenza nella gestione dei contatti

Grazie a un processo strategico di digital transformation, Rhei ha supportato Mattei in un progetto volto a...

leggete ora

Single Customer View: l'attenzione al cliente in versione 2.0

Grazie a un efficiente processo di integrazione e omogeneizzazione dei dati, finalizzato alla definizione di una...

leggete ora

Single Customer View: accelerare verso vantaggi innovativi

Grazie a un innovativo progetto di Single Customer View, che integra i dati provenienti da ogni canale, compresi i...

leggete ora

Lead Management: colpire nel segno, potenziando i processi digitali

Grazie a una sofisticata attività di profilazione dei contatti, personalizzazione dei contenuti e utilizzo mirato...

leggete ora

Per non perdere nessuna novità

Iscrivetevi alla nostra newsletter: sarete sempre aggiornati sulle nostre attività!

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!